Beitrags-Archiv für die Kategory 'Medien'

Chi ha trasformato l'orologio? È davvero così tardi?

Giovedi, 4. Marzo 2010 7:00

Ora siamo in realtà più di un anno on the road. In realtà il piano è stato a lungo di essere tornato in Germania, difficile scrivere applicazioni e rafforzato da una lunga vacanza per il corpo e la mente, uno reingresso in un miglioramento, per eseguire più elevata qualità della vita.

Abbiamo veramente pianificata? Perché? Cosa ci possiamo aspettare anche per grandi ad eccezione di quella legata a un bastone, la carota siamo legati davanti ai carri trainati da asini tesa, il, non importa quanto velocemente abbiamo anche sempre galoppo nella stessa distanza irraggiungibile penzolanti davanti alla nostra deliziosa bocca succosa?
Soldi, uno artificiale e, ovviamente, ora completamente scatenato uno strumento di potere nelle mani di privati, senza feedback di risorse naturali o economiche, senza una data di scadenza e la capacità di essere accumulati a tempo indeterminato. Un po 'di carta e monete tangibili per la gente, ma per lo più solo di bit e byte nelle reti virtuali di comunicazione delle banche. Ciò nonostante, È cementata nella nostra mente come un valore reale. Vogliamo che, Vogliamo un sacco, più come questo. A quanto pare, permette a tutti una vita dignitosa. In realtà, è l'unico modo, al mondo completamente caduta fuori di tutte le proporzioni e l'equilibrio di un acquis pochi conservare e valorizzare le risorse naturali al di là dei limiti di crescita e di decadimento, oltre a. Come se non ci fossero le risorse infinite, come se dovessi vivere per sempre. Come se ci fosse un portafogli nella bara. Come se si potesse mangiare denaro effettivamente in dubbio.
Questo illusioni indicibile e la conseguente globale anti-sociali e generazione successore di persone che "violano le pratiche della civiltà occidentale sono state decine di noi, soprattutto nei paesi poveri tempi tenuto in mente. In primo luogo visibile incl attraverso lo sfruttamento e la distruzione delle risorse naturali locali. Persone. In favore di alcuni lontano seduta, se visti alla luce di un mondo isolato sogno di vivere profittatori. Ma, soprattutto, è stata questa sorprendente, che tale "crescita infinita" approccio con l'originale, quasi "monetario e bancario libero" nazioni manca. La scala della felicità umana è altamente individuale, non siamo certi, che il prodotto nazionale lordo non è buona di sicuro.

Non che questo era ormai una grande sorpresa o qualcosa di nuovo per noi. Chi non è stato protestato come "immacolata" teenager contro le ingiustizie di questo mondo? Abbiamo già a casa, e ancora una volta ha deciso, dopo alcune esperienze in Asia, deliberatamente distogliere lo sguardo da questi soggetti. Tuttavia, è una questione condizionata "seduto a casa" made in nido - con attraverso i mass media, Pubblicità e alla coque cervello - da un lato, nella costante paura di perdere il loro reddito e di consumo d'altra parte, la necessità di, conteggio di volere. Una cosa completamente diversa, è, quando in realtà, né un lavoro fisso tempo o denaro grande è disponibile, uno sul retro della sua proprietà e dei mass media contribuisce consultazione solo omeopatici. Se si guarda in loco, ciò che il nostro benessere, Probabilmente i nostri innocenti, ma le cause sicuramente con avidi secondi fini a Bank hanno messo soldi su tre angoli del mondo con l'uomo e la natura. Se uno soffre a causa di questo nuovo status è anche sul sito con loro, che inevitabilmente portano alla distruzione della nostra vita fisica e riparato in scudo addestrati nostra coscienza e suscita vergogna di sé accanto ad un conseguente bisogno di aiuto, lo rendono diverso e migliore.

Abbiamo avuto uno anni, niente di tutto questo è successo. Adesso vogliamo tornare quasi a mani vuote, Torna a metterci nella stessa palude con tutti i suoi causalità quelle internazionali, che non possiamo dipingere al momento ancora molto carino. Ciò nonostante, saremo presto a, non possiamo fare a. Come un adolescente, è soggetto all'azione-fede si sarebbe estremamente importante e potrebbe da sola a salvare il mondo, si deve iniziare solo. Tuttavia, sappiamo, se avessimo aspettato nulla dei paesi poveri di questo mondo. Nessuna soluzione ai loro problemi, nessuna conoscenza straordinaria, nessuna influenza, non ancora abbastanza denaro. Ci limitiamo a predicare acqua e bere il vino più turisti. Sappiamo che solo la nostra paradossale, Money-driven società del benessere. Ci sono e restano una parte di essa. In esso con successo (Ausnutzend Paradoxien opportunistisch) per spostarsi, questo è ciò che abbiamo imparato, questo è ciò che può - dopo di che abbiamo preso in considerazione in modo isolato, anche perché siamo felici così il nostro microcosmo della Germania "buono" va. E 'semplicemente il, ciò che ci rende ancor prima di questo viaggio e molto altro associato.

Schade eigentlich, non deve cominciare ad essere comunemente, un "Sabatical" equivarrebbe a una purificazione spirituale positiva? L'unica cosa che è stata correttamente pulita con noi, è stata la convinzione che la gente organizzato congiuntamente e in grado di liberare il lungo termine dal suo kantiana "auto-imposto immaturità", noi come indicato non fa eccezione. Ci sembra di inciampare da solo una minoranza nei prossimi. Ma non è così facile, alla fine della vita? E almeno per noi, la vita è troppo breve per riempirla con tanto risentimento nei confronti di noi stessi. Un grave incidente e decidono un disastro naturale nella felicità della vita e della morte, Abbiamo abbastanza uno spettacolo impressionante, dove in dubbio è il martello, o. è. Non è nelle nostre mani umili. Ogni giorno potrebbe essere l'ultima, si deve anche godere di così. Nessuna notizia, Ma raramente ha fatto come ha molto senso come l'anno scorso. Cercheremo di mantenere questo sentimento.

Che cosa ci ricorderemo con piacere anche, risultanti in forza e la motivazione può trarre per il futuro, è la bellezza della terra. Questo pianeta è pieno di meraviglie naturali, paesaggi mozzafiato, bella e graziosa animali… e una cosa è, Proprio perché vogliamo fare in futuro ci saranno più di esso e, Presto ci sarà solo continuare come abbiamo smesso di più di un anno fa. Ma, la piena accettazione della nostra ipocrisia morale. Così negativo come possa sembrare, un tale sollievo è grande. Quando si era da qualche parte alla confessione.
Non vediamo l'ora!

  • Chile Bolivien  Wer hat an der Uhr gedreht? Ist es wirklich schon so spät?

Topic: Addio, Media, Prospettive, Rubrica | Commenti (2) | Autore: Ahmed

Cogliere questa occasione per: Forte terremoto in Cile, Stiamo facendo bene.

Sabato, 27. Febbraio 2010 15:20

Gestern noch über die Plattentektonik vor Süd Amerika schwadronierend, haben wir sie heute morgen direkt zu spüren bekommen. Die Nazca Platte schob sich heute morgen gleich einige Meter weiter unter die Süd Amerika Platte und löste so ein ein Erdbeben der Stärke 8,8 (Richterskala) im Pazifik vor der Küste Chiles aus. Die Großstadt Conception liegt direkt neben dem Epizentrum und hat so die schlimmsten Schäden erlitten. Auch die nördlich davon gelegene Hauptstadt Santiago wurde in Mitleidenschaft gezogen, so ist z.B. der Flughafen für eine Woche geschlossen worden. Die Zahl der Todesopfer wird bisher mit 80 beziffert. Der resultierende Tsunami war hier nicht so stark, könnte aber noch Schäden in Australien anrichten. Der heute morgen ausgerufene Katastrophenzustand sollte schon Wirkung zeigen. Chile ist im Vergleich zum Rest Südamerikas ein europäisch anmutendes, reiches Land mit guter Infrastruktur, Organisation und Notfallversorgung.
Wir sind zur Zeit 350km Luftlinie nördlich von Santiago, in der Küstenstadt La Serena und haben um etwa 3:45 Uhr morgens, im Bett liegend nur ein etwa 30 sekündiges, gespenstisches Wackeln unserer Unterkunft wahrgenommen. Hundegebell und ausgelöste Alarmanlagen, dann war der Spuk hier beendet. Aktuell ist hier noch Stromausfall, weswegen der Artikel erst so spät kommt. Wie sich der Vorfall auf unsere Reiseroute auswirken wird, wissen wir zur Zeit noch nicht. Wir hoffen inständig, dass die uns bekannten Freunde, die zur Zeit in Chile unterwegs sind ebenfalls mit dem Schrecken davon gekommen sind.

Mehr zum Thema (spanisch):
BBC Artikel

Update 2.März :
Chile-Beben hat Erdachse verschoben

Update 4.März :
Wir sind seit gestern in Valparaiso. Klasse Stadt! Hier gab es gestern noch einige Nachbeben mit Epizentrum direkt vor unsere Haustuer - sozusagen. Schon krass wie die Chilenen hier damit umgehen. “Back to normal, asap!” ist hier das Motto, sehr sympathisch, koennen sich die Deutschen mal ne Scheibe von abschneiden. Wir werden trotzdem morgen schon ueber die Anden nach Argentinien fahren.

Update 6.März :
Wir sind raus aus demRisikogebiet”. Bus-Megatrip nach Buenos Aires, erfolgreich gemeistert. Nachrichten aus Chile gibts ab jetzt jetz nur noch aus den News-Kanälen der üblichen Verdächtigen.

  • Chile  Aus gegebenem Anlass: Starkes Erdbeben in Chile, uns geht es gut.

Topic: Media, Rubrica | Commenti (12) | Autore: Ahmed